lunedì 12 settembre 2011

Regina dei ghiacci

Niente ti tocca. Lontana anni luce dal mondo, le parole ti scivolano addosso come acqua piovana. Solidificano i versi di animali notturni tra le tue braccia. Poi accendi un sorriso, da donare chissà a chi. Il sole gelido dagli artici presupposti annovera te tra le sue creature più disposte all'attraversamento di lunghi istanti. Tempi di ghiaccio.