domenica 21 ottobre 2012

Il deserto di fili metallici

Attimi ferrosi
nel deserto d'anime danzanti
e memorie giunte come petali di fiori sconosciuti
legate da fili metallici
e poi la polvere
a inscenare movimenti nel vento
e poi la fine
che non è mai fine del tutto
poiché tutto respira in quegli attimi 
senza tempo
dipinti con le mani e accarezzati 
da un bene immenso. 


L'immagine del post è un'opera di Luigi De Bonis dal titolo "Wired desert".