lunedì 17 dicembre 2012

I fiumi d'Idrusa



Scorrono fiumi rossi in questa terra arsa dal Nulla
tingono il vento e rammentano attimi atroci
o nulli come Nulla comanda
azzoppati nel modo peggiore
uomini lassi e corposi
si ritrovano inermi paletti
legnetti ammucchiati alla rinfusa
su cerchi tracciati anni fa.