sabato 16 marzo 2013

TRA EPISTEMOLOGIA ED ERMENEUTICA di Francesco Crapanzano (Phasar Edizioni)

Una chiave di lettura "diversa" della Scienza alla luce di una delle correnti più feconde della Filosofia contemporanea: l'Ermeneutica.
Attraverso un percorso storico-teoretico, l'autore giunge alla conclusione paradossale di una "dipendenza" dell'epistemologia dall'ermeneutica. Dipendenza da non intendersi in chiave "determinista" ma come "interazione", trascurata la quale si rischia di perdere quell'unità tra saperi necessaria quanto la loro distinzione.
Francesco Crapanzano è dottore di ricerca in Metodologie della Filosofia presso il Dipartimento di Filosofia dell'Università di Messina.
I suoi interessi si focalizzano su temi di Filosofia contemporanea, in particolare sul rapporto tra Scienza e Filosofia. Ha in corso una ricerca sul contributo di Jean Piaget alla svolta metodologica novecentesca dal riduzionismo alla complessità.
"Tra epistemologia ed ermeneutica" di Francesco Crapanzano (Phasar Edizioni)
http://www.phasar.net/catalogo/libro/tra-epistemologia-ed-ermeneutica