venerdì 18 aprile 2014

CANI ACERBI di Gianluca Conte (Musicaos:ed) a Piccapane

La Scatola di latta , in collaborazione con musicaos:ed, presenta:

18 Aprile 2014 - ore 21.00 - presso Azienda agricola biologica Piccapane - Contrada Spadafore (S.p. Cutrofiano-Aradeo incrocio per Sogliano) - Cutrofiano (Le) ///// presentazione di ///// "Cani acerbi" di Gianluca Conte

musicaos:ed

dialoga con l'autore: Luciano Pagano

"Il linguaggio apparentemente semplice del contadino, colorato da espressioni dialettali, lascia trapelare la capacità dello scrittore di mescolare le parole per creare un corpo fluido, di interpretare tanto la parte del giornalista, anch’egli figura di spicco del libro, quanto quella dell’agricoltore. Conte gioca con le parti, si immedesima nei suoi personaggi e tira fuori dalle loro bocche parole di disgusto di fronte alle ingiustizie, di coraggio e voglia di migliorare. nelle pagine del libro, le due anime dei protagonisti, tra eroismo e paura vengono disegnate con tratti assurdi dai colori vivaci e forti di chi vive."
IL FATTO QUOTIDIANO, Laura Mangialardo

“«CANI ACERBI», vite e pathos”
LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO

"CANI ACERBI è una narrazione del nostro Tempo resa con una prosa ch'è figlia della poesia, la prosa del poeta Gianluca Conte è asciutta e ricercata come di chi facendo versi ha imparato a dire molto col minor numero di parole possibile e, soprattutto, cercando e trovando l'unica parole per dar corpo a un'emozione, a uno stato, a un sentire, a un vissuto, a un desiderio, a una denuncia..."
SPAGINE, Vito Antonio Conte

“La lettura di Cani acerbi rimanda a tradizioni, usanze e costumi di un sud del mondo che sta in Salento ma potrebbe stare anche altrove (ogni nord è a sud di un altro nord), il tutto avvolto e imbevuto di contemporaneità.”
MARIANNA BURLANDO

§

Venerdì 18 Aprile 2014, alle ore 21.00, presso l’Azienda Agricola Piccapane, a Cutrofiano (S.p. Cutrofiano-Aradeo incrocio per Sogliano), si terrà la presentazione di “CANI ACERBI” il romanzo di Gianluca Conte uscito per musicaos:ed nella collana Smartlit, diretta da Luciano Pagano.

CANI ACERBI, primo romanzo scritto da Gianluca Conte, racconta le vicende di Riccardo, inviato precario di un giornale locale, e Alessio Delmale, contadino km0 e aiutante fidato dell'amico giornalista.

Nella noiosa routine di un Salento invernale, costellato di discariche abusive di eternit, dove il calore estivo è un ricordo sbiadito, basta poco perché si apra uno squarcio sopra un mondo che specula dove può, dal dissesto idrogeologico all'immondizia, dalla prostituzione alla corruzione politica.

Sembra filare tutto liscio, finché una sera, ai due, non viene riservata una sorpresa. Quale mistero si cela dietro i cerchi di fuoco che fanno la loro comparsa nelle campagne di Scorcia? Cosa si nasconde dietro l'improvvisa ferocia dei Cani?

Di recente è uscita la versione tradotta in inglese dello stesso romanzo, intitolata "Unripe dogs".

GIANLUCA CONTE è nato a Galugnano, in Salento, nel 1972. Laureato in filosofia, è poeta, scrittore, operatore culturale. Con il Centro Studi Tindari Patti ha pubblicato la silloge “Il riflesso dei numeri” (2010), finalista al concorso nazionale "Andrea Vajola". Con Il Filo Editore, ha pubblicato “Insidie” (2008). La sua terza raccolta, intitolata "Danza di nervi" (Lupo Editore, 2012), ha vinto il Premio PugliaLibre 2012 nella sezione 'raccolta lirica'.

Il libro:

http://www.amazon.it/gp/product/1494731037/ref=as_li_ss_tl?ie=UTF8&camp=3370&creative=24114&creativeASIN=1494731037&linkCode=as2&tag=musicaosit-21

L’ebook:

http://www.amazon.it/Cani-Acerbi-Gianluca-Conte-smartlit-ebook/dp/B00HYIRNUG/ref=tmm_kin_title_0

Info:

www.musicaos.it
info@musicaos.it
cell. 328.8258358
https://www.facebook.com/musicaosed

La Scatola di Latta:
https://www.facebook.com/apslascatoladilatta