lunedì 17 agosto 2015

PASSEGGIATA LETTERARIA NEL BORGO, Specchia (seconda edizione)

PASSEGGIATA LETTERARIA NEL BORGO
15 scrittori leggono le loro opere nell'incantevole centro storico di Specchia

SPECCHIA- Dopo il grande successo della prima edizione, torna lunedì 17 agosto alle ore 21 la “Passeggiata Letteraria nel Borgo- Letture ad alta voce nel centro storico”, un evento culturale curato dall'associazione culturale “LibrArti”, con il patrocinio del Comune di Specchia e della Pro Loco di Specchia; direzione artistica della scrittrice Tiziana Cazzato e della dirigente scolastica Edy Campi; allestimento scenografico a cura della pittrice Maria Grazia De Rinaldis e dell'architetto Stefania Branca.
L'incantevole borgo, nel cuore del Salento, uno dei più belli d'Italia si presenta come cornice ideale di un evento culturale davvero unico.
Gli angoli più caratteristici del centro storico, le corti e i cortili degli antichi palazzi accolgono quindici scrittori salentini e non che daranno vita a un magico megareading.
Per circa due ore leggeranno contemporaneamente pagine tratte dalle loro opere e il pubblico fluido, passando dalla Rua Ranne e proseguendo fino a via Braida, potrà fermarsi a gustare una lettura, per poi proseguire verso un nuovo autore, verso un nuovo libro. Incontrerà scrittori e libri differenti nel genere e nello stile, ascolterà la musica delle loro parole che accompagnerà i suoi passi in una lunga serata dedicata alla letteratura.
Prima che la Passeggiata abbia inizio il pubblico e gli autori protagonisti si incontreranno alle 21 nell'atrio di Palazzo Risolo, dove interverranno per un breve saluto il sindaco di Specchia, Rocco Pagliara, l'Assessore alla Cultura, Giorgio Biasco e Tiziana Cazzato, presidente dell'Associazione Culturale “LibrArti”.
Protagonisti di questa seconda edizione, arricchita e impreziosita da dei veri cammei sono: Fernando Branca, Stefano Cambò, Alberto Colangiulo, Gianluca Conte, Simone Cutri, Raffaele De Pascalis, Antonio Errico, Vita Iaia, Elisabetta Liguori, Massimiliano Mazzotta, Pina Petracca, Fabiana Renzo, Simona Toma, Wilma Vedruccio.
Un appuntamento davvero particolare per promuovere la cultura, per diffondere e condividere l'amore per i libri e la lettura, per invitare all'ascolto, per viaggiare con la fantasia attraverso le pagine, ma anche “con i piedi” fra gli angoli più belli del borgo antico di Specchia.
E così, il pubblico passeggiando fra le antiche stradine potrà fermarsi ad ascoltare in una caratteristica corte o nel cortile di un antico palazzo la voce di uno scrittore e scoprire e conoscere un autore, un libro e vivere un'emozione nuova e unica. Proseguendo, il pubblico incontrerà in un altro angolo, in un'altra corte un nuovo scrittore e libri e sensazioni nuove. E se l’ascolto della lettura di un libro avrà suscitato la sua curiosità, avrà la possibilità di acquistarlo presso la “Libreria sotto le stelle del borgo”, allestita per l'occasione nell'atrio del Castello e che venderà solo i libri degli autori presenti all'evento.
Alle ore 23 gli scrittori e il pub