venerdì 28 settembre 2012

Sistematicità

Ad un soffio di vita non puoi chiedere il buio. All'oscurità non puoi chiedere la luce. In fondo al mare scivolano animali sconosciuti, esseri mostruosi che ai più fanno paura. Qualcuno di loro mostra quel poco di colore che laggiù, nelle profondità degli oceani, è concesso. Altri dominano con i denti seghettati e con le scosse elettriche. Alcuni sono predatori, altri prede. Tutti, indistintamente, concorrono alla realizzazione di quel che viene chiamato ordine universale. Non è colpa di nessuno se quell'ordine prevede il tuo annientamento. Ma cosa si può fare? Cosa si può fare per non soccombere sotto i colpi di pesci famelici?